ESS TAC Bush Boar in OD

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

ESS TAC Bush Boar in OD

Messaggio Da veleno il Mar Mar 03, 2009 10:27 pm

Dopo solo 7 giorni di attesa è arrivato il mio nuovo chest rings della Essetial Tactical azienda degli Stati Uniti che produce principalmente per i Marines e quindi questo particolare fa capire la qualità del chest e dei suoi prodotti.
Il modello oggetto della recensione è il Bush Boar che ha una capienza di 6 caricatori della serie Colt, possiamo utilizzarli con i magpul, grazie alle relative MAG regolabili, dotate di fori nella parte inferiore in modo che la sporcizia, acqua, ecc ecc. sia in grado di poter fuoriuscire e non arrecare danni ai caricatori.
La parte frontale è ricoperta di 16 scanalature di pal’s, dove possiamo applicare le più svariate tasche dotate di MALICE o MOLLE, e grazie a questa fondamentale caratteristica possiamo variare il carico in base alla missione che dovremmo affrontare.
Troviamo 3 cinghie di regolazioni due sulla parte superiore (che vanno ad appoggiarsi sulle spalle) ed una nella parte inferiore che collega il chest alle due estremità, tutte dotate dei relativi fastex di grandi dimensioni, particolare importante, in questo modo possiamo togliere agevolmente il chest anche quando indossiamo i guanti ed una maggiore resistenza ai carichi pesanti e all’ usura.
Grazie alle MAG, anche se sono un po’ difficili da regolare (il velcro e davvero resistente), possiamo utilizzare i classici caricatori da 300 BB o quelli da 450 con il relativo magpul.

Ecco come si presente appena tirato fuori dalla scatola



la parte frontale senza il posteriore (notare le pal’s che ricoprono tutta la superficie)



ed ecco il posteriore (questa parte ho il contatto con il corpo)



come si presentano i caricatori inseriti nelle MAG (sono presenti sia i classici 300 che i 450 in questo caso un thermold)



Come si presenta il chest dopo aver sistemato le varie cinghie e i MAG (per regolare i vari tirnati ci ho impiegato più di un ora ma il risultato è davvero magnifico bilanciato su ogni lato)



Ho riscontato un piccolo problema ma di facile soluzione, le cinghie che mantengono la parte inferiore del fastex sono incollate e non cucite (cuciture magnifiche in ogni parte) come vedete dalla foto per il momento ho applicato un po’ di nastro adesivo nero per evitare che si stacchino ma a giorni lo porterò dal sarto e lo faro cucire in modo da non avere brutte sorprese durate le operazioni.
Strano una ditta cosi seria si è persa su questo particolare davvero irrisorio.




Continuo appena possibile la recensione con l'aggiunta delle tasche e la prova sul campo

_________________
mi affidavo alla saggezza degli anziani
che mi dicevano di rispettare
i sogni e i piani
hai imparato a camminare e mo ti piace correre
si ma fai piano così tu andrai lontano




Le coppe si vincono in allenamento.....si va in gara solo per RITIRARLE
avatar
veleno
Admin

Maschile Numero di messaggi : 1007
Età : 35
Località : Postiland
Occupazione/Hobby : CTS dei M.A.S.T.
Data d'iscrizione : 01.02.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.mastbattipaglia.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: ESS TAC Bush Boar in OD

Messaggio Da veleno il Mar Mar 03, 2009 10:28 pm

continuo la recensione del mio Bush Boar dopo aver fatto sistemare le scuciture dal calzolaio (devo dire che ha realizzato un ottimo lavoro) con la modica cifra di € 3,00.

Questa configurazione è stata usata all'Operation Cobra III e alla Guado al Sole 2007.

Il chest (ho utilizzato uno zaino per trasportare il materiale di conforto) e le tasche si sono rilevate ottime e resistenti con una buon distribuzione del carico ma il set-up è in fase di evoluzione per trasportare più materiale al seguito e con una distruzione maggiore del carico.

Ecco il set-up con le specifiche:

Chest Bush Boar della ESSTAC
Modular Nalgene Pouch della HSGI
Rollypoly medium della MAXPEDITION
FR-1 Combat Medical Pouch della MAXPEDITION
Pouch radio/GPS della TACTICAL TAILOR

Ecco alcune foto con l'aggiunta delle tasche

frontale



laterale destro



laterale sinistro



posteriore


_________________
mi affidavo alla saggezza degli anziani
che mi dicevano di rispettare
i sogni e i piani
hai imparato a camminare e mo ti piace correre
si ma fai piano così tu andrai lontano




Le coppe si vincono in allenamento.....si va in gara solo per RITIRARLE
avatar
veleno
Admin

Maschile Numero di messaggi : 1007
Età : 35
Località : Postiland
Occupazione/Hobby : CTS dei M.A.S.T.
Data d'iscrizione : 01.02.09

Vedi il profilo dell'utente http://www.mastbattipaglia.it

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum